Scuola: maestra rimborsa i soldi alle famiglie

Una maestra bellunese non e’ riuscita a correggere i compiti estivi degli alunni e,una volta in pensione,ha deciso di risarcire le famiglie. ‘Credo nei mutamenti silenziosi, quelli che nascono dal sentire e dalla consapevolezza di ciascuno’, ha spiegato l’insegnante Maria Giovanna Pampanin, 60 anni, di Agordo (Belluno).Per regolare quello che lei sentiva come un ‘sospeso’ pur non essendo un obbligo scolastico, ha quindi spedito ciascuno una busta con 8,50 euro e un biglietto di scuse.

Scuola: maestra rimborsa i soldi alle famiglieultima modifica: 2009-05-14T10:34:43+02:00da doc1a
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento