PARMA FESTEGGIA LA SERIE A, BARISTA RISCHIA LO STUPRO

20090518_violenza.jpgBrutta avventura per una barista che ha rischiato di essere violentata mentre la città festeggiava il rientro della squadra gialloblu in serie A. Lo rende noto il giornale online ‘Parmaok’. L’aggressore ha seguito la donna in bagno, nel retro del locale, e ha tentato di violentarla. Lei ha urlato ma nessuno è intervenuto. È successo sabato sera in un locale di via Garibaldi. La donna, sulla trentina, è riuscita però ha respingere il suo aggressore, un magrebino di 26 anni, e ha dato l’allarme alla polizia. Le volanti, bloccate dal traffico, hanno impiegato una manciata di minuti prima di riuscire ad arrivare sul posto e nel frattempo lui si è seduto di fronte al bancone del bar e la guardava con aria strafottente. Stava per agire nuovamente quando uno dei clienti abituali, avendo intuito ciò che era successo, l’ha difesa e ne è scaturita una breve collutazione. Il magrebino sanguinante si è chiuso in bagno. A farlo uscire sono stati gli agenti della squadra volanti. L’uomo ha perso la testa ma i poliziotti l’hanno prontamente bloccato e ammanettato.

PARMA FESTEGGIA LA SERIE A, BARISTA RISCHIA LO STUPROultima modifica: 2009-05-19T10:27:37+02:00da doc1a
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento