Genova, sieropositivo dona il sangue

splash_donatori_sangue.jpg

Un uomo di 55 anni è indagato per il reato di epidemia per avere donato il sangue pur sapendo di essere sieropositivo. L’uomo, scrive il Corriere Mercantile, si sarebbe giustificato con gli agenti di polizia affermando di avere creduto possibile che il suo sangue sarebbe stato in qualche modo depurato.

L’episodio risale ad alcuni mesi fa. L’unità mobile che ha prelevato il sangue del donatore ha scoperto subito dopo un primo esame l’infezione da Hiv, ha bloccato la distribuzione della sacca con il contenuto infetto e ha avvertito la polizia, che a sua volta ha segnalato il fatto alla procura di Genova. Per l’accusa di epidemia, l’uomo rischia l’ergastolo. Nei prossimi giorni, secondo quanto riferisce ancora il Corriere Mercantile, sarà sottoposto a una perizia psichiatrica.

Genova, sieropositivo dona il sangueultima modifica: 2009-05-23T12:04:43+02:00da doc1a
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento