50 operazioni per diventare Barbie

jackson%20cindy.jpg

Ha speso centinaia di migliaia di euro di chirurgia plastica per somigliare alla bambola Barbie: follia o mito? Si chiama Cindy Jackson, cinquant’anni, guru della chirurgia plastica, figlia di un allevatore di maiali dell’Ohio, adesso vive a Londra vendendo il segreto della bellezza.

Il suo obiettivo? Diventare come Barbie e dopo 47 operazioni è come la bambola. E nel mondo girano le clienti-replicanti ma nessuna, come lei, è entrata a far parte del Guinnes dei primati.

La donna da piccola viveva in una fattoria sperduta nell’Ohio, America profonda. Era bruttinae odiava i maiali allevati da papà. Per sognare aveva solo la bambola Barbie, l'”american dream” di milioni di bambine come lei. Oggi Cindy Jackson è miliardaria, è entrata a far parte del jet set di Londra e, soprattutto, ha realizzato il sogno: dopo 27 operazioni chirurgiche e un investimento di un centinaio di milioni (l’eredita’ del padre agricoltore) è riuscita a diventare identica alla bellissima, bionda ed eternamente giovane Barbie. Seguendo il suo esempio, decine di donne in tutto il mondo si stanno trasformando in cloni della bambola.

Cindy nei giorni scorsi è stata ospite su Canale 5 da Barbara D’Urso allo Show Dei Record.

50 operazioni per diventare Barbieultima modifica: 2009-05-24T15:29:10+02:00da doc1a
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “50 operazioni per diventare Barbie

Lascia un commento