Il cane che diventa rosso al buio

Vi presentiamo Ruby Puppy, una cagnolina di razza beagle che tutti chiamano Ruppy. Cos’ha di particolare questo delizioso cucciolo? E’ il frutto di un esperimento condotto da alcuni scienziati della Corea del Sud: e’ il primo cane transgenico, che se illuminato al buio da raggi ultravioletti diventa rosso.

cane-transgenico.jpg
cane-transgenico-buio.jpg
Ruppy sembra un cane normale. Ma in realta’ non lo e’. Il laboratorio di ricerca di Byeong-Chun Lee dell’Università nazionale di Seul nella Corea del Sud, infatti, ci aveva gia’ proposto Snuppy, il primo cane clonato. Nel 2005 quell’esperimento fece molto discutere. Figuratevi questa nuova avventura.
 
Adesso lo stesso team ci propone il primo cane transgenico, “nel senso che il loro codice genetico è stato modificato più di quanto sarebbe accaduto naturalmente“. Il gene della fluorescenza e’ stato inserito usando un retrovirus, una pratica che non nasconde problemi: “Non riusciamo ancora a prevedere esattamente dove si insedierà“.
 
Ruppy non e’ l’unico cane del genere: ha quattro fratelli uguali in tutto e per tutto a lei. Se illuminati dai raggi ultravioletti diventano rossi e visibili anche al buio.
 
Il laboratorio non ha certo intenzione di fermarsi qui: “Il prossimo passo sarà ricreare degli animali con le stesse malattie degli uomini“.

Il cane che diventa rosso al buioultima modifica: 2009-06-04T18:08:06+02:00da doc1a
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento