Facebook, il gruppo anti-premier cambia nome: «Silvio rispondici»

Non è stato oscurato ma ha soltanto cambiato nome il gruppo su Facebook che conta venerdì mattina quasi 24mila iscritti e che fino a giovedì si chiamava «Uccidiamo Berlusconi». Contrariamente alla notizia diffusa da CNRmedia.com, la pagina non è stata cancellata ma gli amministratori del gruppo hanno deciso di “rinominarsi”. Senza alcun intervento da parte dei responsabili di Facebook dalla … Continua a leggere

Facebook, il gruppo anti-premier cambia nome: «Silvio rispondici»

Non è stato oscurato ma ha soltanto cambiato nome il gruppo su Facebook che conta venerdì mattina quasi 24mila iscritti e che fino a giovedì si chiamava «Uccidiamo Berlusconi». Contrariamente alla notizia diffusa da CNRmedia.com, la pagina non è stata cancellata ma gli amministratori del gruppo hanno deciso di “rinominarsi”. Senza alcun intervento da parte dei responsabili di Facebook dalla … Continua a leggere

Obama rivela i retroscena sugli Ufo

Il mondo saprà presto la verità su uno dei misteri più affascinanti dell’umanità? Per il momento si tratta solo di indiscrezioni, ma sembra che il 27 novembre prossimo sarà una data storica: quella in cui il presidente degli Stati Uniti Obama affronterà pubblicamente il caso Unidentified Flying Object (UFO), svelando i retroscena delle presunte “visite” degli extraterrestri sulla terra.   … Continua a leggere

Misteri italiani: è il turno del “papello”

Ci si sconvolge sempre e troppo facilmente in questo Paese dove, persino un pezzo di carta bianca con dodici richieste in nero, suscita scalpore e fa parlare di se.  Cosa ci sia di rivelatore è davvero poco chiaro per il semplice motivo che era già tutto rilevabile e intuibile anche senza il ‘papello’: sarebbe più corretto parlare di ‘consacrazione della … Continua a leggere

Fenomeni paranormali a Matino: non è il diavolo!

Matino (Le) – Non era il diavolo a incendiare la casa di un’anziana donna nella quale negli ultimi tempi si erano verificati episodi talmente inspiegabili da far gridare al soprannaturale. Ci sono due indagati, entrambi nipoti della pensionata di 94 anni proprietaria dell’abitazione. Messo alle strette dai carabinieri, uno dei due avrebbe ammesso le proprie responsabilità. Il movente degli incendi … Continua a leggere

Maxi-multa alla maggiorata del Grande Fratello

Niente pianti o isterismi. Niente lacrime o esclamazioni inappropriate del tipo: «Ma voi sapete chi sono io?». Cristina Del Basso, la 22enne maggiorata concorrente del Grande Fratello, è stata pacata, gentilissima e non ha protestato per niente ieri pomeriggio contro gli agenti che l’hanno fermata appioppandole una multa da 158 euro e togliendole 5 punti dalla patente. Motivo? Uno dei … Continua a leggere

RISSA A DOMENICA CINQUE, IRA DI CECCHI PAONE -VIDEO

  “Non me ne importa niente del vostro orgoglio da deretano”. Maurizio Ruggiero, presidente dell’Ass. Sacrum Romanum Imperium, pronuncia questa frase davanti alle telecamere di Domenica Cinque durante un dibattito sui diritti degli omosessuali. Scatta la rissa: Alba Parietti e Alessandro Cecchi Paone si alzano e inveiscono contro il cattolico. Interviene Barbara D’Urso, che calma gli animi e minaccia di … Continua a leggere

FU SFIGURATA CON L’ACIDO IL DRAMMA DELL’EX MODELLA

Katie Piper, 26 anni, è una ex modella e conduttrice televisiva inglese. Qualche mese fa. esattamente il 31 marzo del 2008, Katie fu aggredita dal suo ex compagno, Daniel Lynch, con cui aveva avuto una storia d’amore finita male: Lynch, 33enne, la aggredì e la stuprò brutalmente, per poi assoldare un altro uomo, Stefan Sylvestre, che la sfregiò buttandole in … Continua a leggere

TALEBANI PAGATI DA ITALIANI

Il Times di Londra insiste: le forze italiane in Afghanistan hanno pagato ‘mazzette’ ai talebani per prevenire attacchi contro le proprie forze non solo a Sarobi ma anche ad Herat. Riportando in dettaglio nella seconda parte del suo articolo le smentite arrivate da Roma, il quotidiano britannico nella prima parte cita un comandante talebano e «due alti funzionari del governo … Continua a leggere

“La Gelmini è più sexy della Carfagna” parola di Tinto Brass

Secondo Tinto Brass, che notoriamente se ne intende, Maria Grazia Gelmini è molto più erotica della Carfagna. Tinto Brass sogna di fare un film con politici come protagonisti. Il forte tasso erotico diquesto governo sempre secondo Brass è dovuto a Berlusconi che ha un immaginario sessuale molto vivace, infatti, dice lui, quando va in Russia se ne torna tutto ringalluzzito…