RAGAZZINI SPARANO CHIODO: ANATRA VIVA PER MIRACOLO

20091004_papera.jpg

E’ sopravvissuta nonostante un chiodo interamente conficcato nella sua testa. L’anatra Tully ha subito una delicatissima operazione per rimuovere il chiodo, dopo che qualcuno, probabilmente dei ragazzini, l’avevano colpita con una sparachiodi. “Quando l’ho trovata l’ho osservata per un po’ di tempo – ha detto Nigel Williamson, della Protezione Animali australiana – e faceva tutto ciò che un’anatra fa normalmente, con la differenza che lei lo faceva con un chiodo nella testa. Non sembrava soffrirne troppo, ma abbiamo deciso comunque di catturarla e rimediare con una operazione chirurgica. I veterinari l’hanno operata in 15 minuti e hanno detto che era un miracolo che il chiodo non aveva nemmeno sfiorato alcun organo vitale”. Sui responsabili del disumano attacco, Williamson è sicuro: “Non è la prima volta che succede qualcosa del genere, ed accade sempre durante i periodi di vacanza delle scuole. Potrebbero essere stati dei ragazzini, è un caso palese di crudeltà gratuita”. Ora Tully sta benissimo e avrà bisogno di una decina di giorni di cure con antibiotici prima di tornare alla vita di tutti i giorni.

RAGAZZINI SPARANO CHIODO: ANATRA VIVA PER MIRACOLOultima modifica: 2009-10-05T13:28:44+02:00da doc1a
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento