Caduta dei capelli, che fare?

Spesso la rassegnazione, talvolta lo scetticismo, fanno degenerare un problema, come quello della caduta dei capelli, che se affrontato in tempo, può essere controllato. Importante è quindi individuare la giusta direzione verso la quale dirigere i propri sforzi. La pitiriasi (forfora) è, per esempio, un segnale di un’alterazione nel ricambio delle cellule dell’epidermide, l’eccesso di sebo indica invece l’ipertrofia delle … Continua a leggere

Vacanze: italiani al rientro con 2 kg in più

Al rientro dalle vacanze piu’ di quattro italiani su dieci (42 per cento) hanno la necessità di smaltire almeno due chili in più accumulati per i troppi banchetti estivi. È quanto emerge dal sondaggio on line effettuato dal sito della Coldiretti per verificare gli effetti delle ferie sull’aspetto fisico. Se al rientro in città tendono a prevalere i casi di sovrappeso, sono … Continua a leggere

Il cellulare fa male alla pelle

Che il telefono cellulare, e in generale le onde elettromagnetiche, non sia un ‘toccasana’ per la nostra salute non lo scopriamo di certo adesso. Tumori, effetti sulla tiroide, problemi per chi è portatore di pacemaker sono solo alcune delle conseguenze dell’elettrosmog. Ma la Società Italiana di Dermatologia Medica, Chirurgica, Estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse ha trovato un altro ‘contro’ … Continua a leggere

Che vuol dire esser SINGLE?

Zitelle e scapoloni ormai son termini d’altri tempi… Oggi chi vive da solo, cioè, senza un legame sentimentale, fa parte della categoria dei single. Ebbene si, oggi essere single è una categoria, uno status, un’attitudine, ma non tutti vivono questa condizione in maniera felice. Ci sono, infatti, single e single, ovvero c’è chi è single per scelta e chi è … Continua a leggere

Il 30% dei bambini italiani salta la colazione e non è attento in classe

  Tutti i medici e nutrizionisti del mondo sono concordi con l’affermare che la prima colazione è uno dei pasti più importanti della giornata. Per i bambini poi questo diventa il più importante, perché in fase di crescita, e di fronte ad una giornata di scuola, avere l’energia giusta grazie alla colazione è fondamentale. Secondo gli ultimi dati della Società … Continua a leggere

Il cioccolato, alimento o trattamento?

È stato a lungo ipotizzato che il consumo di cioccolato possa ridurre il rischio di malattie cardiovascolari grazie alle alte concentrazioni nel cacao di acido stearico e flavonoidi antiossidanti. Tuttavia, il dibattito sugli effetti a lungo termine di questo alimento è ancora aperto. Frutta, verdura, tè, vino rosso e cioccolato sono le maggiori fonti di antiossidanti, i quali hanno effetti … Continua a leggere

Yogurt e latti fermentati

Yogurt e latti fermentati sono nutrienti come il latte. Questi prodotti sono ottenuti dalla fermentazione e coagulazione del latte intero, parzialmente scremato o scremato, ad opera di microorganismi lattici che, partendo dal lattosio ad una temperatura di 40-45°C, formano acido lattico con conseguente coagulazione della caseina. Il prodotto bianco ed aromatico che si ottiene risulta, per la presenza di acido … Continua a leggere

TEST DEL BENESSERE PSICO-FISICO

Obbiettivi: 1: Valutate il Vostro benessere psichico, a partire dall’esame della vostra vita di coppia. 2: Stabilite i punti deboli del vostro equilibrio psicologico individuando innanzitutto il tipo di psiche. 3: Individuate le “riserve” psichiche e di conseguenza il vostro rischio psicofisico. E per conoscervi meglio … N. Domanda Si Spesso Così così No 1 Il rapporto di coppia vi … Continua a leggere

LA DIETA A ZONA

Donna alta 1.65 m con circa il 24 % M.G. e con  un Indice di attività fisica “moderato”- Colazione 200 cc latte p.s. + 1 fettina pane integrale + 40 g bresaola + 1 kiwi + 9 mandorle Pranzo 140g Salmone + 1 cespo di insalata + 1 pomodoro grande + 1 mela  + 1 cucchiaino d’olio d’oliva extravergine Spuntino 200 … Continua a leggere