Onda gigante su nave da crociera, morto un italiano

  Due persone, tra cui un italiano, sono morte e sei sono rimaste ferite a bordo di una nave da crociera colpita da un’onda gigante al largo della Catalogna, nel nord-est della Spagna. Lo hanno reso noto fonti della capitaneria di porto della Catalogna. La vittima italiana è Giuseppe Neri, di Genova, che era in viaggio con la moglie e … Continua a leggere

FA A PEZZI IL SOCIO: FILM HORROR A COMO

La testa mozzata è stata trovata nel forno di una pizzeria. Il corpo decapitato sul greto di un torrente in Piemonte. La pistola usata per l’omicidio è stata pulita, nettata del sangue e rimessa nella vetrina dell’armeria. Particolari macabri, da film dell’ horror, nella centralissima Como, dove un armiere, Alberto Arrighi, 40 anni, incensurato, sposato, padre di due figlie, rampollo … Continua a leggere

Resti umani trovati sulla spiaggia

Resti umani sono stati ritrovati ieri mattina sulla spiaggia di Belmonte Calabro. A fare la scoperta e’ stato un uomo del posto, che stava giocando sulla spiaggia con il suo cane. La parte di corpo rinvenuta – un avambraccio – secondo quanto riferito dai carabinieri locali ai quali e’ stato denunciato il ritrovamento, sarebbe in avanzato stato di decomposizione e … Continua a leggere

Lucca: lei lo rifiuta, lui la strangola

Doveva portarla a una festa a casa di amici. Invece l’ha portata nei pressi del fiume e ha iniziato a palpeggiarla. Lei ha reagito e lui allora l’ha strangolata. È morta così Vanessa Simonini, la 20enne il cui corpo è stato ritrovato nei pressi del fiume Serchio, a Castelnuovo Di Garfagnana, in provincia di Lucca. A chiamare i carabinieri era … Continua a leggere

Seattle, strage degli agenti: ucciso il sospetto killer

Maurice Clemmons, l’uomo sospettato di aver ucciso quattro poliziotti vicino a una base militare nello stato di Washington, è stato ferito a morte dalla polizia a Seattle. Lo ha annunciato un portavoce dell’ufficio dello sceriffo della Pierce County. Si è conclusa così la caccia all’uomo partita due giorni fa, dopo l’uccisione a Lakewood di quattro agenti: Mark Renninger, Ronald Owens, … Continua a leggere

BRENDA, PROBABILE OMICIDIO, MARRAZZO: “È COLPA MIA”

Una storia che puzza, e non solo di bruciato. Le morti sospette legate alla vicenda del presunto ricatto ai danni dell’ex presidente della Regione Lazio Piero Marrazzo, sono ora due. Quella del transessuale Brenda si aggiunge alla misteriosa fine, avvenuta a settembre per overdose, di Gianguarino Cafasso, il pusher dei viados di via Gradoli e dintorni indicato dai carabinieri indagati … Continua a leggere

TALEBANI PAGATI DA ITALIANI

Il Times di Londra insiste: le forze italiane in Afghanistan hanno pagato ‘mazzette’ ai talebani per prevenire attacchi contro le proprie forze non solo a Sarobi ma anche ad Herat. Riportando in dettaglio nella seconda parte del suo articolo le smentite arrivate da Roma, il quotidiano britannico nella prima parte cita un comandante talebano e «due alti funzionari del governo … Continua a leggere

21 italiani morti in Afghanistan dal 2004

Con l’attentato di  Kabul che ha fatto sei vittime tra i nostri soldati sale a 21 il numero dei militari italiani rimasti uccisi in Afghanistan dall’inizio della missione italiana nel 2004. 3 ottobre 2004. Il Caporal Maggiore Giovanni Bruno, 23 anni, muore dopo che il mezzo su cui viaggiava esce di strada alla periferia di Kabul. 3 febbraio 2005. Il … Continua a leggere

SANAA CHOC, IL PADRE: “CI PROVAVO DA UNA SETTIMANA”

«Era una settimana che ci provavo»: sono le uniche parole pronunciate da El Ketawi Dafani, il marocchino in carcere con l’ accusa di aver ucciso la figlia Sanaa, di 18 anni, martedì sera a Montereale Valcellina (Pordenone). Lo si è appreso oggi in ambienti vicini all’inchiesta condotta dalla Procura della Repubblica della città friulana. Poco dopo il fermo – si … Continua a leggere

PRESO IL “MOSTRO DI MILWAUKEE”

Come spesso capita nei film e nelle serie televisive, alla fine l’assassino è stato tradito dal particolare più insignificante: in questo caso, lo spazzolino da denti. Dal 1986 la polizia del Wisconsin cercava un serial killer autore di 9 omicidi, tutti ai danni di donne tra i 16 e i 41 anni. Il mostro di Milwaukee, era stato soprannominato Walter … Continua a leggere