Scuola: maestra rimborsa i soldi alle famiglie

Una maestra bellunese non e’ riuscita a correggere i compiti estivi degli alunni e,una volta in pensione,ha deciso di risarcire le famiglie. ‘Credo nei mutamenti silenziosi, quelli che nascono dal sentire e dalla consapevolezza di ciascuno’, ha spiegato l’insegnante Maria Giovanna Pampanin, 60 anni, di Agordo (Belluno).Per regolare quello che lei sentiva come un ‘sospeso’ pur non essendo un obbligo … Continua a leggere