MOSCA, PEGGIO DI LORENA BOBBIT

Sembrava una serata come tante, per Andrei Karaj, 25 anni, di Mosca. Andrei si era addormentato sul divano davanti alla televisione, ma all’improvviso è stato svegliato da un dolore lancinante: sua moglie Larissa, 38 anni, lo stava aggredendo nelle parti intime con un trapano. “Ho sentito un dolore pazzesco, ho guardato lì sotto e c’era lei con un trapano in … Continua a leggere