Il primo essere umano a incontrare gli alieni: l’ONU elegge l’ambasciatore della Terra

Tra le mille agenzie dell’ONU ce n’è una, l’Unoosa, che ha tra i suoi compiti quello di tenere i rapporti con eventuali extraterrestri che dovessero bussare alla porta della Terra. E a capo c’è la Othman, secondo cui la scoperta di centinaia di pianeti in orbita attorno ad altre stelle ha reso l’esistenza di una vita aliena «ben oltre la … Continua a leggere

Scoperto un pianeta abitabile: un ‘gemello’ della Terra

Alcuni ricercatori dell’Università della California e del Carnegie Institution di Washington hanno annunciato la scoperta di un nuovo pianeta. E’ grande tre volte la Terra e orbita a una distanza che lo situa al centro di quella che viene definita la ‘zona abitabile’, la giusta distanza cioè da una stella. Ciò rende possibile trovare acqua sulla superficie dei pianeti: il … Continua a leggere

Gli extraterrestri stanno arrivando. L’intervista a Roberto Pinotti

Gli extraterrestri esistono. Abitano in sistemi solari diversi dal nostro, ma riescono a raggiungerci attraverso il volo interstellare. Sono intelligenti, tecnologicamente avanzatissimi e di migliaia di anni più vecchi noi. Roberto Pinotti è il Segretario Generale e il fondatore e Past President del CUN, il Centro Ufologico Nazionale operante in Italia dal 1966, ne dirige il mensile Ufo Magazine diffuso … Continua a leggere

AL CINEMA IL FILM: IL QUARTO TIPO..ufo, alieni, paranormale.

Successo nelle sale statunitensi per “The Fourth Kind”,”IL QUARTO TIPO”, film che parla di fenomeni paranormali e rapimenti alieni, con Milla Jovovich, scritto e diretto dall’esordiente Olatunde Osunsanmi. Terrificante film fantascientifico, la trama della pellicola ha però come protagoniste alcune spaventose storie realmente accadute di incontri ravvicinati del quarto tipo.   Qui recensione e trailer del film…. http://www.mymovies.it/film/2009/thefourthkind/  

Obama rivela i retroscena sugli Ufo

Il mondo saprà presto la verità su uno dei misteri più affascinanti dell’umanità? Per il momento si tratta solo di indiscrezioni, ma sembra che il 27 novembre prossimo sarà una data storica: quella in cui il presidente degli Stati Uniti Obama affronterà pubblicamente il caso Unidentified Flying Object (UFO), svelando i retroscena delle presunte “visite” degli extraterrestri sulla terra.   … Continua a leggere

Scoperto il primo ragno vegetariano

Nessuno ne sospettava l’esistenza, ma esiste un ragno vegetariano. Tra le 40.000 specie di ragni finora note, quella appena scoperta e descritta sulla rivista Current Biology, è l’unica a non tessere la sua tela per intrappolare altri insetti e nutrirsene.  I ricercatori che l’hanno scoperta, in Messico meridionale e Costa Rica, l’hanno chiamata Bagheera kiplingi. E’ anche l’unica specie nella … Continua a leggere

I piedi degli Hobbit

  Le ultime scoperte circa l’anatomia del piede dell’ Homo floresiensis, già da tempo accennate ma soltanto ora pubblicate in modo approfondito sull’ultimo numero della rivista Nature, oltre a stabilire sempre più definitivamente (se ancora ce ne fosse stato il bisogno) la validità dell’uomo di Flores come specie a parte, conferma ulteriormente la loro straordinaria somiglianza con i misteriosi “orang pendek”, (piccolo … Continua a leggere

LA COMBUSTIONE UMANA SPONTANEA

Nella serata di domenica 1° luglio 1951 la signora Mary Reeser, settantasette anni, si sentiva particolarmente depressa e se ne stava sola accoccolata sulla sua poltrona preferita concedendosi una sigaretta. Verso le 21 la sua colf, signora Pansy Carpenter, le aveva dato un veloce saluto di buonanotte e si era ritirata nella sua cameretta. La Reeser però le aveva detto … Continua a leggere

Ecco «Ardi», il più antico ominide

Lucy ora ha un «nuovo» antenato. Il parziale scheletro di australopiteco femmina che finora rappresentava il più antico progenitore umano mai rinvenuto è stato «superato» da un altro scheletro femminile, già ribattezzato «Ardi», da «Ardipithecus ramidus», una specie di ominide vissuta oltre 4.4 milioni di anni fa. L’annuncio viene dalla rivista «Science» il 2 ottobre con un numero speciale che … Continua a leggere

Gli eroi dell’Apollo: «Obama, portaci su Marte»

«La Luna non è più interessante, dobbiamo andare su Marte». Messaggio chiaro e forte. Firmato proprio dai tre astronauti che 40 anni fa hanno regalato la luna agli americani. Nel giorno dell’anniversario dello sbarco sono stati ricevuti alla Casa Bianca dal presidente Barack Obama e hanno spiegato quale dovrà essere l’orizzonte: la nuova frontiera è il pianeta Marte. Peccato solo … Continua a leggere